Siamo gli studenti e le studentesse dei collettivi universitari di Torino, ci battiamo per un'Università pubblica e di qualità, contro qualsiasi forma di repressione e sfruttamento, per una società anti-razzista, anti-sessista, anti-fascista, libera ed egualitaria. In università, in città, servi/e di nessuno!

FERMIAMO IL PROGETTO DI EDUCAZIONE SENTIMENTALE DELLA REGIONE

“Lezioni d’amore” è un progetto promosso dal consiglio regionale del Piemonte. Il suo principale promotore è il consigliere del Partito Democratico Molinari che ha scelto come collaboratori ed esecutori del progetto il filosofo Paolo Ercolani e la psicoterapeuta Giuliana Mieli. Il progetto, approvato nell’estate dalla Regione, sarà attivo già durante…

Continua a leggere

RESTITUZIONE NESSUN* NORMA

Il 28 giugno a Torino è stato Pride, dunque è stata Rivolta. Anzitutto rivolta contro le frontiere, quei limiti artificiali attraverso cui in secoli di dominio le classi privilegiate di tutto il mondo hanno arginato in strette maglie repressive i corpi, le identità, le libertà sociali e politiche delle persone.…

Continua a leggere

Non per voi ma per tutti e tutte

La scorsa estate il movimento per la dignità della docenza, lanciato da alcuni professori di diversi atenei, ha promosso uno sciopero degli appelli d’esame in vista della sessione di settembre. I docenti scioperanti rivendicavano lo sblocco degli scatti stipendiali bloccati nel quinquennio 2011-2015 a seguito dei tagli all’istruzione operati dall’allora…

Continua a leggere